14 set 2015

La ristampa Malazan uscirà il 26 ottobre! (e altre novità sulla situazione inglese)




Ecco il comunicato dell'Armenia su Facebook:

Buongiorno! I libri saranno disponibili in libreria dal 26 ottobre. L'autore non potrà essere presente a Lucca perché già impegnato in un altro festival americano, ma abbiamo fissato un'intervista con lui in diretta via skype a Lucca per sabato sera 31 ottobre. Vi daremo ulteriori dettagli più avanti (potrete trovarli anche sul sito del Lucca Comics tra un po').

Un mese e potremo gustarci i vecchi volumi con un nuovo volto. Il ruolo di primadonna spetterà ovviamente ai Segugi dell'Ombra, in edizione completa e con la cover originale apparsa sulle edizioni Bantam.

Cosa succede invece sul versante inglese?

Il prossimo volume di Erikson ad essere pubblicato sarà Fall of Light e lo aspettiamo con trepidazione il 25 febbraio 2016. E' il secondo romanzo della Trilogia Kharkanas. Non aggiungo la sinossi perchè contiene grossi spoiler per i lettori italiani. La storia è ambientata nel passato e narra le vicende riguardanti la nascita della discordia tra Tiste Andii, Tiste Edur e Tiste Liosan. Ma non solo. C'è molta carne al fuoco e la serie dovrebbe esplodere proprio con questo secondo romanzo, dopo un primo volume usato da Erikson per stabilire il setup della storia. Date un'occhiata alla cover e sbavate insieme a me.


La notizia bomba delle ultime settimane è però legata a Esslemont. Anche per lui le prossime uscite riguarderanno una trilogia ambientata nel passato, ma questa volta verrà raccontata la storia, udite udite, della nascita dell'Impero Malazan. Il titolo della saga è Path to Ascendancy (fuckyeah!) e il primo romanzo sarà chiamato Dancer's Lament (bis-fuckyeah!). Da pochissimo è stata rilasciata la sinossi che aggiungo di seguito. Dancer (il cui vero nome è Dorin) insegue per uccidere un mago Dal Honese (saprete tutti chi è) e se ancora non lo avete capito, questo mago intende approfittare del caos su Quon Tali per accumulare potere, perchè "ci sono oppurtunità nel caos". 
Da notare che questo è il primo libro di ICE che mi ha gasato leggendone la sinossi. Lo aspetto con impazienza, molto più di quel mezzo fallimento di Assail.
Data di uscita fissata, per adesso, al 21 aprile 2016.

Taking Malazan fans back to that troubled continent's turbulent early history, the opening chapter in Ian C. Esslemont's epic new fantasy sequence, the Path to Ascendancy trilogy.

For ages warfare has crippled the continent as minor city states, baronies, and principates fought in an endless round of hostilitites. Only the alliance of the rival Tali and Quon cities could field the resources to mount a hegemony from coast to coast - and thus become known as Quon Tali.

It is a generation since the collapse of this dynasty and regional powers are once more rousing themselves. Into this arena of renewed border wars come two youths to the powerful central city state that is Li Heng. One is named Dorin, and he comes determined to prove himself the most skilled assassin of his age; he is chasing the other youth - a Dal Hon mage who has proven himself annoyingly difficult to kill.

Li Heng has been guided and warded for centuries by the powerful sorceress known as the "Protectress" and she allows no rivals. She and her cabal of five mage servants were enough to repel the Quon Tali Iron Legions - what could two youths hope to accomplish under their stifling rule?

Yet under the new and ambitious King Chulalorn the Third, Itko Kan is on the march from the south. He sends his own assassin servants, the Nightblades, against the city, and there are hints that he also commands inhuman forces out of legend.

While above all, shadows swirl oddly about Li Heng, and monstrous slathering beasts seem to appear from nowhere to run howling through the street. It is a time of chaos and upheaval, and in chaos, as the young Dal Hon mage would say, there is opportunity.

2 commenti: