04 ott 2015

DUST OF DREAMS e nuovo sito di ICE



Mancano tre settimane all'uscita della ristampa Malazan ed è già arrivata la conferma dell'Armenia sul fatto che Dust of Dreams, nono volume della serie "Il Libro Malazan dei Caduti" è in lavorazione.
DoD è un romanzo particolare, perchè rappresenta il finale della serie insieme a "The Crippled God". I due libri sono in realtà un unico, gigantesco, romanzo, diviso in due parti a causa dell'elevato numero di pagine. E' l'unico romanzo Malazan che finisce con un cliffhanger, quindi preparatevi a soffrire se conoscete i finali irresistibili di Erikson.
Data di uscita: per adesso si possono fare solo congetture, ma il 2016 è un'ottima indicazione se la ristampa dei primi otto romanzi venderà bene. 



L'altra notizia della settimana è l'arrivo online del nuovo sito, anzi, del primo sito, di Ian Cameron Esslemont. Lo trovate qui:


Dategli un'occhiata perchè è fatto molto bene. Bella grafica, chiaro, semplice e d'impatto. Ci sono le cover delle varie edizioni dei libri di ICE, le sinossi, estratti e finalmente ci sono news ufficiali. 

PS Publishing, un editore inglese di libri ad alta qualità, pubblicherà le versioni Deluxe di Assail e della prossima uscita Dancer's Lament.

Prossimamente anche il nuovo sito di Erikson verrà messo online. Dopo solo una decina di anni gli autori di Malazan si sono messi in pari con l'attuale tecnologia. E' infatti indispensabile essere presenti sul web per poter pubblicizzare le proprie opere. Secondo me questo è uno dei grandi motivi sul perchè Malazan sia una serie poco diffusa: gli autori non sono presenti su Internet, a parte quella manciata di interviste all'anno. Ora aspetto un blog aggiornato almeno una volta al mese e magari qualche apparizione sui social network. Lo so, è più semplice che ci dicano cosa siano gli Azath.