29 mag 2016

Acronimi della saga Malazan



Negli articoli che verranno postati su questo blog userò spesso degli acronimi.
Lo faccio per evitare inutili lungaggini che possono guastare il piacere della lettura. All’inizio potrebbe sembrare difficile ricordare tutti questi termini, ma basta ricordarsi che la maggior parte si riferisce ai titoli dei libri e in poco tempo ci farete il callo. Qualsiasi vero appassionato del mondo Malazan usa questi acronimi, anche (e soprattutto) i fan inglesi. Elenco di seguito quelli spesso usati su The Crippled Blog, in ordine alfabetico.


28 mag 2016

Steven Erikson - Forge of Darkness [Voto 8/10]



Forge of Darkness [FoD] è il primo romanzo della nuova trilogia di Erikson ambientata nel passato del mondo Malazan. Nel momento in cui scrivo l'articolo manca ancora un libro per concludere la serie, così composta:

The Kharkanas Trilogy
1) Forge of Darkness
2) Fall of Light
3) Walk in Shadow

La recensione presume che il lettore conosca la storia di antagonismo tra Luce, Oscurità e Ombra definita in modo "mitologico" nel Libro Malazan dei Caduti. Per apprezzare al meglio alcuni dei dettagli forniti in seguito suggerisco di leggere prima I Segugi dell'Ombra, ma l'articolo non contiene comunque spoiler maggiori per la trama di FoD o altri romanzi Malazan.

21 mag 2016

Steven Erikson - Il Dio Storpio [Voto 9.5/10]



NOTA: La versione recensita è quella inglese, intitolata The Crippled God. La traduzione italiana dovrebbe uscire verso fine 2016.

Nel momento in cui scrivo la recensione non è ancora uscita "La Polvere dei Sogni", quindi sarebbe inutile scrivere un commento che i lettori italiani non potrebbero leggere causa spoiler. Ho deciso quindi di parlare di TCG in generale e senza scendere nello specifico. Questa recensione va a integrarsi con quella di Dust of Dreams in quanto i due romanzi sono in realtà un unico, gigantesco tomo.  
Per essere sicuri di non incorrere in spoiler dovete aver letto almeno "Venti di Morte", il settimo romanzo della saga Malazan.

16 mag 2016

12 cose da sapere prima di iniziare a leggere Malazan [Aggiornamento 2016]

L'articolo 10 cose da sapere prima di iniziare a leggere Malazan è il più letto di questo blog, con 10.000 visualizzazioni. Quando l'ho scritto non esisteva ancora la ristampa della Armenia con le nuove copertine e il fermento che ha portato nel mondo del fantasy italiano. Più di ogni altra cosa che ho creato per aiutare la diffusione di Malazan, più del forum, più del gruppo facebook, più dello spam, è questo post che ha portato molti utenti negli ultimi anni a leggere la saga Malazan nel nostro paese.
Data l'importanza del'articolo sia dal punto di vista numerico, sia dal punto di vista di aiuto ai nuovi lettori per capire se Malazan fa per loro (perchè questa saga non è per tutti), ho deciso di aggiornarlo e ampliarlo. Verrà mantenuto lo stile goliardico, rimesse le immagini non più visibili e modificati quei pezzi da fanboy che fuoriuscivano come il petrolio a Genova in alcune frasi. 

Buona lettura.


 

15 mag 2016

Novità Malaziche - Maggio 2016


Il nono volume de Il libro Malazan dei Caduti tradotto in italiano è in arrivo. Le date di uscita variano dal 26 Maggio al 6 Giugno a seconda di dove le trovate. Dopo tanta attesa, nel giro di due, tre settimane, potrete leggere la prima parte del libro finale della megasaga Eriksoniana. 

Il prezzo di copertina sembra essere 19€, ma su Amazon potete pre-ordinarlo a 16.15€ nel momento in cui scrivo. Le pagine sono 1240, ma sarebbe meglio misurare la grandezza in kilogrammi, allo stesso modo della Stormlight Archive.

Trovate QUI la recensione della versione inglese de La Polvere dei Sogni. Attenzione agli spoiler se non siete arrivati almeno al settimo romanzo, "Venti di Morte".

Per quanto riguarda il versante inglese ci sono novità succulente...

07 mag 2016

Steven Erikson - La Polvere dei Sogni [Voto 7.5/10]


Nota: La versione recensita è quella inglese, "Dust of Dreams". La traduzione italiana del romanzo uscirà il 26 Maggio 2016 e si intitolerà "La Polvere dei Sogni".

Ho cercato di trattenermi sugli spoiler parlando più in generale del romanzo, ma non posso assicurare che la recensione ne sia priva per chi ha letto solo i primi volumi della serie. Consiglio di accedere al post solo se si è arrivati ai "Segugi dell'Ombra", per evitare sgradevoli sorprese. 

Ripeto, ATTENZIONE SPOILER!