31 dic 2017

Steven Erikson - The Lees of Laughter's End [7.5/10]


The Lees of Laughter's End [tLoLE] è la terza storia scritta da Steven Erikson facente parte della serie di racconti brevi di genere umoristico/grottesco dedicati a Bauchelain & Korbal Broach, così composta:

  1. Blood Follows (2002)
  2. The Healthy Dead (2004)
  3. The Lees of Laughter's End (2007)
  4. Crack'd Pot Trail (2009)
  5. The Wurms of Blearmouth (2012)
  6. The Fiends of Nightmaria (2016)

La serie, pur essendo ambientata nel mondo Malazan, è completamente slegata da tutti gli altri romanzi e può essere letta in modo indipendente. L'ordine di lettura consigliato è quello cronologico e non l'ordine di pubblicazione, quindi:
  1. Blood Follows
  2. The Lees of Laughter's End
  3. The Wurms of Blearmouth
  4. The Healthy Dead
  5. Crack'd Pot Trail
  6. The Fiends of Nightmaria

28 dic 2017

Steven Erikson - Willful Child [5/10]


La trilogia Willful Child [WC] di Steven Erikson è lo sforzo più recente del Maestro nella scrittura di romanzi. La serie è così composta:
  • Willful Child [2014]
  • Willful Child - Wrath of Betty [2016]
  • Willful Child - The Search for Spark [2018]
E' un ciclo fantascientifico umoristico, in particolare è una parodia della famosa saga di Star Trek. Purtroppo però è anche lo scritto peggiore di Erikson che ho letto fino ad ora.

26 dic 2017

Dark - Stagione 1 [10/10]


Dark è una serie tv prodotta da Netflix e uscita a Dicembre 2017 in tutti i paesi in cui il gigante dello streming è presente, Italia compresa. E' la prima serie creata interamente in Germania da Netflix. Non è facile categorizzarla, ma si può considerare come Mistery / Noir / Fantascienza / Horror. Ecco la trama:
Winden, 2019. La scomparsa di due bambini in una città tedesca e le conseguenti ricerche porteranno alla luce misteri e oscuri segreti che questa piccola cittadina nasconde, rivelando i rapporti e il passato di quattro famiglie che vi abitano: i Kahnwald, i Nielsen, i Doppler ed infine i Tiedemann.
Ed ecco il Trailer per darvi un'idea di cosa stiamo parlando:




24 dic 2017

Ian C. Esslemont - Deadhouse Landing [9/10]


Deadhouse Landing [DL2] è il secondo romanzo della nuova serie di Ian C. Esslemont [ICE] ambientata nel mondo Malazan. Come suggerisce il titolo della saga, Path to Ascendancy, rivivremo l'epopea che ha portato due dei personaggi preferiti dai fan, Dancer e Kellanved, a creare un Impero tra i più vasti della storia di questo mondo, partendo da zero e arrivando fino...

La recensione presume una conoscenza basilare del mondo Malazico: se avete letto I Giardini della Luna e la prima metà de La Dimora Fantasma non avrete problemi di spoiler. Al contrario se siete nuovi della serie vi invito ad incominciare con I Giardini della Luna e a leggere in seguito questa e qualsiasi altra recensione presente sul blog. 

20 dic 2017

Il Libro Malazan dei Caduti: perché leggere questa saga?

Vi presento un articolo di Carsit sui pregi e difetti che attendono il lettore che si appresta ad iniziare la nostra amata saga Malazica. Potete leggere il post originale sul blog Piuma & Calamaio.


27 nov 2017

Intervista esclusiva a Steven Erikson


Steven Erikson (SE) è il co-creatore della saga Malazan insieme a Ian C. Esslemont (ICE).

Fino ad ora ha pubblicato 12 romanzi e 7 storie brevi ambientate del mondo Malazan:

Il Libro Malazan dei Caduti
1) I Giardini della Luna (1999)
2) La Dimora Fantasma (2000)
3) Memorie di Ghiaccio (2001)
4) La Casa delle Catene (2002)
5) Maree di Mezzanotte (2004)
6) I Cacciatori di Ossa (2006)
7) Venti di Morte (2007)
8) I Segugi dell'Ombra (2008)
9) La Polvere dei Sogni (2009)
10) Il Dio Storpio (2011)

The Kharkanas Trilogy
1) Forge of Darkness (2012)
2) Fall of Light (2016)
3) Walk in Shadow (uscita rimandata)

Bauchelain & Korbal Broach Novellas
1) Blood Follows (2002)
2) The Healthy Dead (2004)
3) The Lees of Laughter's End (2007)
4) Crack’d Pot Trail (2009)
5) The Wurms of Blearmouth (2012)
6) The Fiends of Nightmaria (2016)

Toblakai Trilogy
1) The God is not Willing (titolo provvisorio - non ancora uscito)

Altri
1) Goats of Glory


Ringrazio Steven per la disponibilità dimostrata nei confronti della community italiana. Con l'aiuto dei Veterani del forum abbiamo formulato 10 domande da porgli. Il criterio seguito è stato prima di tutto quello di cercare di non ripetere domande fatte mille altre volte. Inoltre sapevamo che Steven è notoriamente reticente a svelare parti della trama non ancora chiare, quindi abbiamo ridotto al minimo le domande in tal senso, anche se ne avremmo avute dozzine da fare sulla trama. Terzo e ultimo paletto imposto è stato evitare di fargli domande personali, perchè ci è sempre sembrata una persona riservata. 
Il risultato è stata una buona intervista, la prima concessa alla community italiana dedicata a Malazan. L'anno scorso avevamo avuto il piacere di intervistare Esslemont e ora tocca al suo collega e amico Erikson. 

Ricordo che Erikson ha aperto da poco una pagina Facebook raggiungibile a questo indirizzo, dove potrete leggere le ultime novità legate all'autore. 

Oltre alla traduzione italiana è presente in fondo all'articolo anche la versione originale in inglese.

Buona lettura e diffondete il Verbo Malazico!

12 nov 2017

Novità Malaziche - Novembre 2017

Eccoci qui con un nuovo appuntamento sulle news provenienti dal mondo Malazico. Come al solito il post sarà diviso in tre parti: una riguardante l'Italia, una riguardante Erikson in inglese e una riguardante Esslemont in inglese.



6 mar 2017

Novità Malaziche - Marzo 2017

Importanti novità per la nuova trilogia di Ian C. Esslemont, Path to Ascendancy
Il prossimo volume si intitolerà Deadhouse Landing e dovrebbe uscire il 10 Agosto 2017 nel Regno Unito. 
Di seguito trovate copertina e trama. Inutile dire che si prospetta migliore del già notevole Dancer's Lament.




Returning readers to the turbulent early history of what would become the Malazan Empire, the second chapter in Ian C. Esslemont's thrilling new epic fantasy sequence . . . After the disappointments of Li Heng, Dancer and Kellanved wash up on a small insignificant island named Malaz. Immediately, of course, Kellanved plans to take it over. To do so they join forces with a small band of Napans who have fled a civil war on their own home island. The plan, however, soon goes awry as Kellanved develops a strange and dangerous fascination for a mysterious ancient structure found on the island.
The chaos in the region extends to the metaphysical planes also as a young priest of D'rek starts to question the rot at the heart of the worship of the god of decay. And back in Li Heng, Dassem, now the proclaimed Sword of Hood, finds himself being blamed for a plague which leads him to a crisis of faith - and searching for answers.
During all this, war with the neighbouring island of Nap threatens, recruited allies wonder at Kellanved’s sanity, and powerful entities take more of an interest in the little mage from Dal Hon. Dancer faces a hard choice: should he give up on his partnership? Especially when the fellow’s obsession with shadows and ancient artefacts brings the both of them alarmingly close to death and destruction.
After all, who in his right mind would actually wish to enter an Elder mystery known to everyone as the 'Deadhouse'?